Peschiera del Garda, svaligiano un camper in sosta. Arrestati due ladri

Venerdì scorso i Carabinieri di Peschiera hanno arrestato due ladri che avevano svaligiato un camper di proprietà di cittadini tedeschi, in sosta in un parcheggio della cittadina arilicense. 

Carabinieri Peschiera del Garda camper

Peschiera del Garda, svaligiano un camper in sosta. Arrestati due ladri

Lo scorso 22 aprile, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Peschiera del Garda hanno arrestato due stranieri dell’Est Europa, senza fissa dimora in Italia. I militari hanno infatti sorpreso i due mentre commettevano un furto all’interno di un camper in sosta in un parcheggio della cittadina arilicense.  

A dare l’allarme alla Centrale Operativa dei Carabinieri di Peschiera del Garda è stato un cittadino. Quest’ultimo ha infatti riferito di aver visto due individui forzare la portiera di un camper con targa tedesca ed entrarvici. Ha inoltre aggiunto che in quel momento erano ancora all’interno del mezzo.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Fortunatamente per i proprietari del camper, una pattuglia dei Carabinieri di Peschiera del Garda ha raggiunto il luogo dopo pochi istanti. Proprio in quel momento uno dei due malviventi si era allontanato dal camper per salire a bordo di un’autovettura posteggiata nelle vicinanze. L’altro complice era invece già alla guida. I militari li hanno però bloccati immediatamente, rendendo vano il tentativo di darsi alla fuga. 

I Carabinieri hanno accertato che i ladri avevano forzato la portiera del camper e rovistato all’interno delle valigie custodite all’interno. Le forze dell’ordine hanno inoltre rinvenuto a bordo del veicolo dei due fermati un iPad appartenente ai proprietari del camper, a cui è stato riconsegnato.

I militari hanno quindi dichiarato i due malviventi in stato di arresto e li hanno trattenuti nelle camere di sicurezza della Caserma dei Carabinieri di Peschiera del Garda. Dopo la convalida dell’arresto, il Giudice ha disposto la misura cautelare del divieto di dimora nella provincia di Verona soltanto per uno dei due uomini. Uno dei due, infatti, aveva già alcuni precedenti penali. Il suo complice, invece, non ha subito alcun provvedimento; l’udienza è stata infine rinviata al prossimo mese.

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv