Ossigeno per la Comunità Montana stanziati oltre 93mila euro

BOSCO CHIESANUOVA – Un toccasana per la Comunità Montana della Lessinia, che riceverà nei prossimi mesi un bonus dalla Regione Veneto di oltre 93mila euro (93.600 per la precisione) per la gestione del connesso Parco Naturale Regionale.

Il finanziamento, che potrebbe essere un chiaro messaggio per far partire alcuni progetti che il Parco della Lessinia ha in cantiere da qualche tempo, sarà però suddiviso in tipologia di intervento e utilizzo.
Il 45% del totale (43.600 euro) dovrà essere impiegato per valorizzare il parco, mentre il rimanende 55% (50mila euro) potrà essere inserito nelle previsioni del Piano Ambientale. Il Dirigente di Progetto Foreste e Parchi regionale dovrà ora stabilire con la nostra Comunità Montana un accordo per pianificare le tipologie di investimento del finanziamento.

Soddisfazione da parte della Comunità Montana, e tanta attesa da parte dei cittadini. Molti interventi, anche infrastrutturali, sono stati messi in atto da questa struttura negli anni passati, e ora i comuni attinenti alla Comunità sperano che possa apriri una nuova parentesi di ossigeno per lo sviluppo sostenibile della montagna veronese.

Matteo Bellamoli