Oppeano, ritrovati gli attrezzi da lavoro rubati

Cinque persone sono state arrestate a Oppeano per furto aggravato di energia elettrica e ricettazione

Vivevano e consumavano energia elettrica in maniera abusiva in un capannone a Oppeano, tra Vallese e Villafontana. Ma le sorprese non finiscono qui per i Carabinieri della compagnia di Legnago. All’interno del capannone, oltre alle cinque persone poi arrestate, sono stati trovati 55 attrezzi da lavoro, assieme ad alcuni orologi e televisori. Il tutto, probabilmente, depredato da abitazioni e capannoni della zona.

Cinque persone, di cui due con precedenti penali di polizia alle spalle, tutti irregolari.

Ora per restituire il materiale ai legittimi proprietari, i carabinieri fanno un appello ai cittadini

GUARDA IL SERVIZIO DI TV7 VERONA NETWORK