Oltre 2000 euro raccolti alla Camminata Gialloblu

Mille e ottanta euro puri, più altri mille sotto forma di libri che saranno donati alle associazioni. Questo il “bottino” della seconda edizione della Camminata Gialloblu

Il 14 ottobre a Verona si è svolta la Camminata Gialloblu. Una manifestazione con intenti benefici, i cui risultati sono stati presentati oggi in conferenza stampa in Comune. Mille e ottanta euro più altri mille sotto forma di libri che andranno a comporre due piccole biblioteche, saranno donati alle associazioni che lavorano con i bambini. “La manifestazione dà risalto a quello che è il cuore della nostra città e al cuore dei gialloblu”, spiega l’organizzatore della Camminata Roberto Speri. Un assegno di circa mille euro, quindi, è stato consegnato oggi all’associazione Ex Calciatori Hellas, e altri mille da destinare a due piccole biblioteche per l’infanzia da donare ad ABEO Onlus Verona e associazione Bambino Emopatico Oncologico.