Olimpiadi 2026. Zaia: “Il Governo è al nostro fianco”

Il governatore del Veneto al Bit di Milano soddisfatto per la candidatura italiana alle Olimpiadi invernali del 2026: “Ora siamo in finale. Ci dicevano che la nostra doppia candidatura era folle, ma ora Stoccolma è con Aare e anche il Governo è al nostro fianco”.

Sulle Olimpiadi invernali il coordinamento: “C’è ed è totale: io ci ho creduto fino in fondo, qualcuno diceva che era impossibile e oggi ci siamo e siamo in finale”. Lo ha detto il governatore del Veneto Luca Zaia parlando con i cronisti a margine della visita allaBit di Milano, in cui ha incontrato anche il governatore lombardo Attilio Fontana proprio durante un evento dedicato ai Giochi
Invernali 2026. “Il Governo, con il sottosegretario Giorgetti – ha aggiunto – è al nostro fianco, è una candidatura condivisa e siamo in grado di fronteggiare i colleghi di Stoccolma”. Si toglie poi qualche soddisfazione Zaia: “Ci dicevano che eravamo folli, che era sbagliato abbinare una città metropolitana come Milano con una piccola località che vive di sport invernali: è cosi sbagliato che Stoccolma è con Aare”, ha spiegato. (Ansa)