Occupazione abusiva e cittadini irregolari: controlli dei carabinieri nella Bassa

Controlli dei carabinieri nei territori della pianura veronese per limitare l'occupazione abusiva da parte di persone irregolari sul territorio nazionale. A Casaleone sgomberato un immobile fatiscente dove dimoravano abusivamente 9 persone senza fissa dimora.

Carabinieri Casaleone
New call-to-action

I Carabinieri della Stazione di Sanguinetto, con il supporto di altri reparti dipendenti dalla Compagnia di Legnago, hanno svolto un servizio finalizzato a contrastare l’immigrazione clandestina. L’operazione si inserisce nel contesto del più ampio e coordinato controllo del territorio, che già nei giorni scorsi ha consentito di individuare altri cittadini extracomunitari irregolari e sgomberare diversi immobili occupati abusivamente.

Inoltre, unitamente ai Carabinieri del NAS di Padova e alla Polizia Locale, si è anche proceduto al controllo – a Legnago – di alcune attività commerciali frequentate da irregolari.

Nello specifico il personale operante ha proceduto al controllo di un immobile fatiscente ubicato in via Raizzola di Casaleone, all’interno del quale sono state rintracciate 9 persone che vi dimoravano. Le 9 persone rintracciate, tutte di nazionalità marocchina e senza fissa dimora, sono state accompagnate presso il Comando Compagnia Carabinieri di Legnago per la procedura di identificazione e foto segnalamento, al termine della quale – non essendo emersi provvedimenti restrittivi – sono state invitate a regolarizzare la propria posizione sul territorio nazionale.

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM