Nuove piantumazioni a Sommacampagna

460 piantine sono state donate nel mese di aprile dal Comune di Sommacampagna ai cittadini che ne hanno fatto richiesta: si tratta di alberi e arbusti autoctoni da piantare nei propri giardini e terreni.

Piantine Sommacampagna
La consegna delle piantine a Sommacampagna

Tante nuove piantine, 460 tra la prima e la seconda consegna che si è svolta sabato 10 aprile, sono state donate dal Comune di Sommacampagna ai cittadini che ne hanno fatto richiesta.

Alberi e arbusti autoctoni da piantare nei propri giardini e terreni, frutto dell’adesione dell’Amministrazione all’iniziativa “Ridiamo il sorriso alla Pianura Padana” proposta dalla Regione Veneto in collaborazione con Veneto Agricoltura.

«Prendersi cura di una pianta fa star bene e accrescere il verde del nostro territorio migliora la vivibilità degli spazi – dichiara l’Assessore all’Ecologia del Comune di Sommacampagna, Marco Montresor -. L’auspicio era che aderissero numerose famiglie e sono state oltre 60 a farsi portatrici di questo messaggio positivo: la salute dell’ambiente dipenda dalle scelte e dalle attenzioni di ciascuno di noi. La volontà dell’Amministrazione è senz’altro quella di ripetere l’esperienza in futuro».

LEGGI LE ULTIME NEWS DI ECONOMIA

Nonostante le chiusure, lo smart working e gli altri cambiamenti provocati dalla pandemia, si registrano livelli record di polveri sottili. Un albero di 20 metri ha la capacità di “assorbire”, ogni anno, circa 1000 grammi di PM2.5, il particolato più nocivo per la nostra salute.

«Gli alberi sono nostri meravigliosi alleati contro l’inquinamento dell’aria: piantumare è un investimento per migliorare la qualità di vita dei nostri figli – aggiunge l’Assessore Montresor -. Per questo il Comune ha deciso di mettere a dimora in questi giorni cento nuovi alberi e oltre cinquanta arbusti. E altre nuove piantumazioni sono programmate per l’autunno».

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM