Nuove asfaltature, Bardolino stanzia mezzo milione

Nei giorni scorsi è stato approvato il piano per la nuova pavimentazione stradale di Bardolino. I lavori partiranno al termine della stagione turistica e interesseranno il capoluogo e le frazioni

bardolino lavori
Dalla pagina Facebook del Comune di Bardolino. Foto d'archivio

La giunta Sabaini ha approvato nei giorni scorsi il progetto definitivo per opere di manutenzione straordinaria alla pavimentazione della viabilità stradale di Bardolino e le sue frazioni per una spesa di 500mila euro.

Le aree interessate

Il piano delle asfaltature, che partirà nei mesi autunnali al termine della stagione turistica, toccherà:

  • Strada Creole;
  • Via Salberecchi;
  • Strada del Santino e Strada Bordenis;
  • Strada Ceola;
  • Strada Corrubio;
  • Prefontana;
  • Via Preele e Montavoletta;
  • Strada Colombarone;
  • Via Fontane;
  • Via Don;
  • Via Val di Gazo;
  • Strada della Valsorda;
  • Strada delle Giare;
  • Via Croce;
  • Piazzale Gramsci;
  • Via Belvedere;
  • Via delle Fontane.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Lauro Sabaini Bardolino sei milioni
Lauro Sabaini, sindaco di Bardolino

«Si tratta di un intervento particolarmente importante, che andrà non solo a sanare alcune criticità su strade secondarie del territorio, ma permetterà anche di riportare un manto omogeneo su alcune arterie principali, che rappresentano uno dei biglietti da visita per il turismo e un percorso quotidiano per i residenti», ha spiegato il primo cittadino Lauro Sabaini.

I lavori si concluderanno entro l’anno

Inizialmente la previsione era quella di spalmare i lavori nel 2022 e nel 2023, stanziando a bilancio 300mila euro nel primo anno e il rimanente nel secondo, ma grazie al lavoro degli uffici comunali e alla volontà dell’amministrazione verranno tutti inseriti nel bilancio di quest’anno. «Poter anticipare al 2022 tutte queste opere ci permette di stanziare degli altri fondi nel prossimo anno per procedere con un ulteriore piano che andrà a toccare altre zone ed altre strade potendo rimettere a nuovo gran parte delle vie comunali – ha proseguito Sabaini – senza contare che partirà a giorni anche il terzo stralcio di lavori per la messa in sicurezza pedonale di Calmasino, un intervento ormai definito che migliorerà notevolmente l’aspetto viabilistico e che presenteremo a breve».

Interventi anche sull’illuminazione

Su alcune delle strade interessate all’intervento verrà anche rimessa a nuovo l’illuminazione, prima di procedere con la stesura del nuovo manto. «Partiremo inizialmente con le vie di comunicazione che necessitano esclusivamente del nuovo asfalto – ha concluso Lauro Sabaini – per poi proseguire con quelle dove verrà anche rimessa a nuovo l’illuminazione pubblica, come Strada della Valsorda e Strada delle Giare».

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv