Nuova frana sulla Gardesana a Malcesine, i cittadini insorgono

A causa della caduta di alcuni massi, è stata chiusa questa mattina nuovamente la SR249 Gardesana a Malcesine, direzione Tempesta; la strada ora è di nuovo aperta al traffico. Su Facebook, però, i cittadini hanno commentato preoccupati la recidività dell'evento.

frana malcesine gardesana tempesta

Dopo soltanto una settimana, ha chiuso di nuovo la SR249 Gardesana di Malcesine, direzione Tempesta, a causa della caduta di alcuni massi avvenuta questa mattina. Soltanto il 10 settembre, infatti, una parte della parete di roccia che costeggia la strada era franata, finendo sulla carreggiata. Fortunatamente nessuno stava transitando in quel punto al momento della caduta dei grandi massi, che avrebbero potuto schiacciare senza sforzo qualsiasi veicolo. La SR249 Gardesana in direzione Tempesta è stata ora riaperta al traffico veicolare.

Su Facebook non sono però mancati i commenti dei cittadini, preoccupati per la recidività dell’evento.

«Sembra non sia più una eccezione ma la regola. E l’area va messa in sicurezza prima che ci scappi l’incidente a persone. Sicuro starete provvedendo ma non si può attendere oltre», commenta una cittadina.

E ancora: «Una volta o l’altra scappa il morto. Va controllata tutta la parete. Capisco sia un grosso lavoro ma cosi non può stare», scrive un’altra utente.

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM