Non paga dei lavori edili, due persone gli incendiano il furgone

Non avrebbe pagato alcuni lavori edili, per questo due persone hanno dato fuoco al suo furgone. E’ accaduto stanotte a Negrar. I carabinieri della stazione di San Pietro in Cariano, infatti, sono intervenuti in via Donizetti, poiché era stato segnalato un autocarro Renault Master in fiamme.

I militari, immediatamente intervenuti sul posto, hanno identificato, ancora nei pressi del mezzo, un cittadino moldavo e un cittadino rumeno intenti a consumare bevande alcoliche. I due, successivamente, avrebbero confessato di avere incendiato il veicolo, che peraltro gli era stato prestato dal proprietario, in quanto quest’ultimo non gli aveva pagato l’esecuzione di alcuni lavori edili.

Il mezzo, completamente distrutto dalle fiamme, è stato posto sotto sequestro, mentre gli autori dell’incendio sono stati deferiti in stato di libertà per il reato di danneggiamento seguito da incendio.