Girava con un machete in mano, un’arma da taglio lunga 60 cm, appena acquistata in un negozio vicino. Un quarantenne sardo ieri ha creato il panico tra i passanti in piazza Bra, più precisamente lungo il Liston dove c’era anche l’assessore alla Sicurezza Daniele Polato, che ha dato subito l’allarme e avvisato le forze dell’Ordine. Subito sono intervenuti due agenti della locale, ma presto sono arrivati anche Carabinieri e agenti della questura. L’arma da taglio è stata ritirata e l’uomo è stato condotto nella centrale dei Carabinieri in via Salvo d’Acquisto per accertamenti.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.