Strage bus ungherese, stamattina la commemorazione

La cerimonia si è svolta stamane a San Martino Buon Albergo. Presenti i vertici delle forze dell'ordine e le istituzioni.

Giornata di commemorazione stamattina nel Parco Young di Case Nuove a San Martino Buon Albergo in onore delle 17 vittime della strage del bus ungherese avvenuta nella notte del 20 gennaio 2017.

Presente il sindaco di San Martino, Franco De Santi, l’ambasciatore ungherese Ádám Zoltán Kovács e il console onorario Lajos Pinter. Per le forze dell’ordine, il comandante della polizia stradale, Girolamo Lacquaniti e dei carabinieri, Stefano Caneschi oltre alla protezione civile e agli alpini, che hanno posato alcune corone di fiori sul monumento. Proprio gli alpini hanno proposto la costruzione di una barriera di pietra intorno all’area per circoscriverla.