Sfondano la porta di ingresso e derubano magazzino, presi

Il furto nella serata di ieri in un magazzino di Strada della Giara. A dare l'allarme il proprietario che ha sorpreso i due ladri, poco dopo identificati dai carabinieri.

New call-to-action

Il furto nella serata di ieri in un magazzino di Strada della Giara. A dare l’allarme il proprietario che ha sorpreso in flagranza i due ladri, poco dopo identificati dai carabinieri. Si tratta di due uomini di 51 e 41 anni, senza fissa dimora e con numerosi precedenti. Hanno sfondato con una mazza il vetro della porta d’ingresso del magazzino, accatastando sulla rampa di accesso materiale idraulico e attrezzi da lavoro.

Il proprietario accortosi del furto in atto ha segnalato alla Centrale Operativa dell’Arma dicendo di aver sorpreso due ladri, subito fuggiti. Immediato l’invio nella zona di due pattuglie che, grazie alla descrizione ricevuta dal derubato, hanno rintracciato ed arrestato i ladri che oggi compariranno davanti al giudice.