Scuola, Anief: «Record di precari, Veneto a rischio»

L’Associazione nazionale insegnanti e formatori lancia l’allarme. In Veneto 4.000 docenti diplomati magistrali subiranno una trasformazione del loro contratto.

E non è l’unico tema urgente sul tavolo, il sindacato chiede l’apertura delle Graduatorie ad esaurimento e sollecita a salvaguardare chi ha già ottenuto il posto fisso e superato l’anno di prova.

Il sindacato aprirà strade legali per i docenti che, dopo il decreto scuola, vedono la loro sorte professionale appesa a un filo. 4.000 diplomati magistrali in Veneto vedranno trasformato il loro indeterminato in un determinato. Dal 2001 è obbligatoria la laurea in Scienze della formazione primaria per salire in cattedra.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.