Piazza Erbe: dal furto alla rapina, all’arresto

Furto in piazza Erbe ieri pomeriggio, ai danni di un negozio di abbigliamento. I due ladri, sorpresi dal titolare, lo hanno minacciato.

carabinieri furto in piazza erbe

Hanno tentato un furto in un negozio di piazza Erbe, in centro a Verona, e quando si sono visti scoperti hanno minacciato il titolare.

È successo ieri nel tardo pomeriggio all’interno del negozio “Timberland”. Erano in due, un giovane marocchino di 21 anni e un 28enne di nazionalità algerina, e hanno tentato di sottrarre un paio di scarpe e due t-shirt.

Colti sul fatto dal titolare, lo hanno minacciato e spinto a terra. Alcuni presenti, vista la scena, hanno telefonato al 112. Un equipaggio della Sezione Radiomobile dei Carabinieri è quindi giunto sul posto in breve tempo.

I militari hanno sorpreso i due ladri-rapinatori ancora nelle vicinanze dell’esercizio e li hanno bloccati e arrestati. Addosso nascondevano altre due paia di scarpe nuove di altra marca.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.