Morta la figlia di Paolo Codognola, il cordoglio del Chievo

Swami era la figlia di Paolo Codognola, ex portiere del ChievoVerona. Sul sito web della squadra il club gialloblu ha espresso vicinanza alla famiglia per l'improvvisa perdita.

swami codognola

Ancora non si conosce con certezza la causa della morte di Swami Codognola, figlia di Michela Zanolli e Paolo Codognola, ex portiere del ChievoVerona, deceduta mentre si trovava in vacanza con la mamma in Grecia.

La giovane studentessa di 17 anni, frequentava la prima G del liceo classico Maffei, si trovava a Naxos insieme alla madre e al compagno di lei, Luca. Improvvisa la tragedia che si è consumata nel giro di una manciata di giorni: Swami ha iniziato ad accusare febbre alta e contrazioni muscolari, malesseri che hanno portato la famiglia a pensare si trattasse di un’insolazione o di una puntura di insetto. La situazione è poi degenerata velocemente, costringendo la 17enne a un ricovero di emergenza in un ospedale locale e poi al trasporto in elicottero ad Atene, a seguito della comparsa di grosse macchie rosse sul corpo.

Il decesso della giovane è avvenuto mercoledì, lasciando sgomenti genitori e medici. Le cause della morte non sono infatti ancora state accertate: potrebbe trattarsi di meningite fulminante o di una puntura di un insetto.

Numerosi i messaggi di cordoglio per la famiglia di Swami, in particolare da parte della squadra della pallavolo Antares dove la 17enne aveva militato negli anni scorsi e da parte del ChievoVerona, dove il papà di Swami, Paolo Codognola ha giocato da portiere anni fa: «Il Presidente Luca Campedelli, a nome di tutta l’A.C. ChievoVerona, apprende con dolore la tragica notizia della scomparsa di Swami Codognola, figlia di Paolo e Michela. A Paolo, cresciuto calcisticamente nel Settore Giovanile del ChievoVerona, e Michela le più profonde condoglianze da parte di tutta la società» si legge nella nota pubblicata sul sito del club veronese.

Oggi tutta la ASD pallavolo Antares piange una sua ex atleta che non c'è più.Ieri è mancata improvvisamente, durante…

Geplaatst door Pallavolo Antares op Donderdag 18 juli 2019