Maxi-tamponamento in A4, dieci feriti

Giornata nera per la viabilità. Una decina le persone rimaste ferite in un maxi-tamponamento tra cinque autovetture avvenuto sul tratto veronese dell'autostrada A4, tra Sirmione e Desenzano. Questa mattina tamponamento anche tra i caselli di Sirmione e Desenzano del Garda, in provincia di Brescia.

Giornata nera per la viabilità nella autostrade italiane, con traffico molto intenso per la giornata di controesodo estivo e frequenti tamponamenti.

Una decina di persone sono rimaste ferite in un maxi-tamponamento tra cinque autovetture avvenuto sul tratto veronese dell’autostrada A4, tra Sirmione e Desenzano, in direzione Milano. Tra i feriti, tutti in modo lieve, anche due bambini.

La A4 ha registrato nella giornata di oggi un traffico molto intenso per il rientro dei vacanzieri. L’incidente ha causato lunghe code, che hanno raggiunto il massimo di 9 chilometri. Sul posto, per i soccorsi e il ripristino della viabilità, sono intervenuti i vigili del fuoco e la Polstrada.

Questa mattina, sempre sull’A4, tra i caselli di Sirmione e Desenzano del Garda, in provincia di Brescia, in direzione Milano, era avvenuto un’altro tamponamento a catena. Cinque le auto coinvolte, undici persone rimaste ferite in modo non grave, tra cui anche alcuni bambini. (Ansa)