Lago, tutti pronti al tuffo di Capodanno

A metà tra gesto impavido e rito beneaugurale il tuffo di Capodanno nelle trasparenze (gelate) del Lago di Garda si terrà anche quest’anno. A Brenzone è da 32 anni che la tradizione non conosce crisi. Nel tempo, anche gli altri paesi lacustri si sono attrezzati. Possono partecipare tutti: basta arrivare con accappatoio, costume e un bel po’ di coraggio.

Un tuffo portafortuna che piace a bambini, adulti ma anche ai non più giovani. 54 i temerari che l’anno scorso hanno sfidato le temperature non proprio clementi del lago. 43 i partecipanti del 2017.