Sempre più spazio alle colture cellulari e alle analisi di biologia cellulare e molecolare a disposizione dell’università e dell’azienda ospedaliera universitaria integrata. Da oggi il laboratorio universitario di ricerca medica sito all’ospedale di borgo Roma, si impreziosisce di un laboratorio di chirurgia e uno di neuropatologia.

Il laboratorio si estende così da 2000 a 3000 m², completamente attrezzato per eseguire coltura cellulare di analisi di biologia. Costo complessivo, 2 milioni di euro, sostenuto da università e azienda ospedaliera universitaria integrata.