Frontale a Erbè, deceduto un 41enne

L'incidente è avvenuto stamattina, intorno alle 5.30. Illeso il conducente dell'altra auto coinvolta.

Grave incidente stradale stamattina a Erbè sulla Sp 50, che porta Isola della Scala, fra le 5 e le 6. Quello che inizialmente era stato segnalato come un’uscita autonoma di strada in via Canova, si è rivelato uno scontro frontale tra due veicoli. Nel pomeriggio, a causa dei traumi riportati, uno dei conducenti è deceduto in ospedale. Era stato trasportato in elicottero a Borgo Trento.

Era stato necessario l’intervento dei Vigili del fuoco per estrarre l’uomo finito con l’auto in un fossato.

Si tratta di un 41enne di Castel d’Ario, rimasto incastrato tra le lamiere del veicolo. L’altro conducente è risultato illeso.

Secondo la ricostruzione dei Carabinieri di Villafranca, l’Audi A3 condotta dal 41enne mantovano, per cause in corso di accertamento, si è scontrata con una Toyota Rav4 condotta da un 23enne residente in provincia di Catanzaro, che proveniva dal senso opposto. In seguito all’impatti l’Audi è finita nel fossato che costeggia la carreggiata.

I Carabinieri stanno conducendo ulteriori accertamenti per verificare se i conducenti avessero abusato di sostanze alcoliche.

Articolo aggiornato alle 19.15.