È nata Verona Domani Giovani

Domenica è nata ufficialmente la sezione giovanile del movimento politico Verona Domani. Federico Pugliesi Maraja ne è il coordinatore e portavoce.

verona domani giovani

Da domenica 27 ottobre è nata ufficialmente la sezione giovanile del movimento politico Verona Domani. «Che entusiasmo questi ragazzi! Vediamo in loro la grinta e la volontà di fare qualcosa di buono per il futuro». Con queste parole il Consigliere regionale e fondatore di Verona Domani Stefano Casali insieme a Matteo Gasparato e al Consigliere Andrea Bassi commentano l’evento che ha visti coinvolti più di trenta ragazzi veronesi.

«Sono intraprendenti, alcuni di loro stanno ultimando il percorso di studi universitari, altri già lavorano. Si stanno già scontrando con le prime problematiche quotidiane – commentano – Per molti anni la politica li ha allontanati e li ha esclusi. Verona Domani li vuole valorizzare, sono una risorsa importante e noi crediamo in loro. Abbiamo ricordato ai ragazzi presenti che il movimento è civico, puntiamo su valori come la lealtà, la meritocrazia e il lavoro di gruppo. Non ci sarà spazio per individualismi e gelosie. Solo insieme si possono raggiungere grandi obiettivi».

«È stato un bellissimo confronto tra generazioni diverse – conclude Federico Pugliesi Maraja, coordinatore e portavoce del Gruppo Verona Domani Giovani – per la prima volta siamo stati ascoltati sia da esponenti politici sia da rappresentati civici presenti all’evento. Si è instaurato un dialogo costruttivo per migliorare sia i problemi attuali che ci coinvolgono in prima persona, sia per studiare strategie lungimiranti che ci impegneranno per il nostro domani. In questi giorni stiamo definendo i ruoli e referenti per le Circoscrizioni e le Province così da essere il più inclusivi possibili verso tutti i giovani che vorranno sostenere la causa partecipando attivamente alla vita della nostra città».

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.