Arresto cardiaco in auto, muore un uomo nei pressi del Camploy

Intervenuti sul posto i mezzi del Suem e la Polizia, ma per l'ottantenne nulla da fare. Poche ore dopo, a Borgo Roma, grave un cinquantenne, trasportato a Borgo Trento per un infarto.

ambulanza incidente san benedetto di lugana
Foto d'archivio.

Un drammatico episodio nella serata di ieri, attorno alle 20.20. Mentre si trovava in auto, in vicolo Madonnina a Verona, un uomo di ottant’anni è deceduto a causa di un arresto cardiorespiratorio.

Intervenuti sul posto, di fronte al Teatro Camploy, i mezzi del Suem, un’automedica e un’ambulanza, assieme alla Polizia di Stato, ma per l’uomo non c’era più nulla da fare.

Poche ore dopo, alle 23.40, un malore improvviso ha colpito un cinquantenne in via Polveriera Vecchia, a Borgo Roma. L’automedica e l’ambulanza del Suem sono intervenuti subito sul posto, trasportando l’uomo in codice rosso a Borgo Trento dopo averne stabilizzato le condizioni. La causa del malore sarebbe stata, anche un in questo caso, a un arresto cardiaco.