Tenta di salire sul vaporetto, uomo cade in acqua

Stamattina, a Venezia, un uomo è caduto in acqua tentando di salire su un vaporetto, nonostante avesse raggiunto già la capienza massima.

L'uomo ha tentato di salire sul vaporetto pieno

A Venezia, nonostante il vaporetto fosse ormai colmo, un uomo non ha esitato a forzare il passaggio per salirvi finendo però in acqua. Il protagonista è stato subito recuperato e messo in salvo in una giornata che, in città, ha visto i mezzi acquei del trasporto pubblico presi d’assalto per andare dalla terra ferma a Piazzale Roma verso San Marco.

L’incidente – secondo quanto si è appreso da fonti dell’Actv, l’Azienda di trasporto pubblico – si è verificato in località Sant’Andrea, dove si trova uno dei tanti imbarcaderi da cui si accede ai vaporetti che attraccano a Piazzale Roma e che ‘servono’ l’intera città lagunare.

Molte le persone che stamane cercavano di salire sui mezzi acquei e tante quelle lasciate a terra una volta esaurita la capacità. Nel caso specifico l’uomo ha tentato di salire a bordo con il mezzo in movimento e, scivolato, è finito in acqua. (Ansa)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.