Nomina di Fontana, il plauso di Luca Zaia

Il Presidente della Regione Veneto Luca Zaia accoglie «con grande soddisfazione personale e politica» la nomina a Ministro degli Affari Europei del veronese Lorenzo Fontana.

luca Zaia corte dei conti

«Lorenzo Fontana ha svolto molto bene fin qui il suo mandato portando all’attenzione i temi del sociale, come la natalità e vari altri. So che uno dei suoi terreni migliori è l’Europa. E’ stata fatta un’ottima scelta».

Con questa parole, il Presidente della Regione del Veneto Luca Zaia accoglie, «con grande soddisfazione personale e politica», la nomina a Ministro degli Affari Europei del veronese Lorenzo Fontana, che lascia così il Ministero della Famiglia al quale approda l’onorevole Alessandra Locatelli.

«A Fontana – aggiunge Zaia – auguro di cuore buon lavoro, in un Ministero chiave per il futuro dei rapporti italiani con l’Unione Europea. In bocca al lupo e buon lavoro – conclude Zaia – anche alla neo Ministro Locatelli, una donna in gamba che porta con sé l’esperienza già acquisita come componente della Commissione Affari sociali della Camera».