Maltempo, in Veneto ancora stato attenzione

Generali miglioramenti dopo il weekend che ha portato intense precipitazioni e un calo delle temperature di 10 gradi. Per domani si prevedono altri temporali, anche di forte entità, nell'area dolomitica. Dichiarato lo Stato di Attenzione per Criticità Idrogeologica e Idraulica sulla Rete Secondaria.

pioggia maltempo freddo nubifragio

Dopo il maltempo del fine settimana, la situazione meteorologica in Veneto è migliorata. Ciò nonostante, per la giornata di domani, si prevedono altri temporali, anche di forte entità, nell’area dolomitica.

Per questo motivo, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione Veneto ha dichiarato lo Stato di Attenzione per Criticità Idrogeologica e Idraulica sulla Rete Secondaria.

Il bollettino riguarda il bacino idrografico Alto Piave, in provincia di Belluno ed è valido dalle ore 12 di domani, 30 luglio, alle ore 8.00 del 31 luglio.

Fino alle 14.00 di oggi, invece, la Protezione Civile aveva dichiarato lo stato di allerta gialla per criticità idrogeologica su tutto il territorio regionale.  I temporali e i venti di burrasca del weekend hanno portato, in Veneto, un crollo delle temperature, scese di oltre 10 gradi rispetto al caldo afoso dell’ultima settimana.