Incidente a Venezia, muore un giovane rimasto intrappolato nell’auto

L'incidente a Cavallino Treporti, in provincia di Venezia. Il giovane, finito con l'auto in un canale, non è riuscito a salvarsi

Un giovane di 23 anni, Davide Zane, residente a Burano, è morto questa notte in un
incidente stradale a Cavallino Treporti, in provincia di Venezia. Zane era al volante di un’automobile che mentre percorreva via Saccagnana, nei pressi del cimitero è uscita di strada ed è finita nel canale.

Due passeggeri che viaggiavano con lui sono riusciti a uscire dalla macchina e hanno nuotato fino a mettersi in salvo. A bordo strada hanno fermato un automobilista che ha
lanciato l’allarme.

L’auto con Zane all’interno nel frattempo è affondata e due ore più tardi è stata individuata dai sommozzatori dei vigili del fuoco, che hanno riportato a riva il corpo senza vita del 23enne. Le cause dell’incidente sono al vaglio dei carabinieri che hanno eseguito i rilievi. (Ansa)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.