Cade su porta a vetri, morto un giovane

L'incidente è avvenuto in casa della vittima, nel padovano. Inutile l'intervento del 118.

Un ragazzo di 20 anni è morto in casa nel padovano dopo essere caduto contro una porta a vetri ed aver subito la lesione dell’arteria femorale, risultata fatale. Il fatto è avvenuto Bagnoli di Sopra.

Miftah El Hassan, questo il nome della vittima, è morto durante il trasporto in ospedale. Una scheggia rimasta attaccata alla porta gli avrebbe infilzato l’arteria femorale, e purtroppo l’intervento dei medici del 118 è stato inutile.

Secondo prima ricostruzione, il giovane sarebbe caduto dalle scale di casa andando poi a sbattere sulla porta a vetri, e cadendo infine con tutto il peso del corpo sulla porzione di porta in cui era rimasto attaccato un pezzo di vetro.