Arcelor Mittal: esposto contro le emissioni nocive

Allegate 6mila firme di cittadini, prodotti anche foto e video. 

arcelormittal ex ilva taranto

Un esposto con oltre 6mila firme per denunciare le emissioni «nocive e cancerogene» dello stabilimento siderurgico Arcelor Mittal (ex Ilva) di Taranto è stato presentato questa mattina da un gruppo di cittadini negli uffici della Procura della Repubblica.

Foto e video che fanno parte del dossier, al quale è allegata anche documentazione ufficiale del ministero dell’Ambiente, secondo gli ambientalisti attestano chiaramente «le emissioni non convogliate che si verificano durante il giorno e la notte dagli impianti del siderurgico tarantino. Emissioni nocive e cancerogene provenienti dalle cokerie, dagli altiforni, dalle acciaierie e da altri impianti, gli stessi già sequestrati dalla Magistratura nel 2012, che violano l’art.674 del Codice penale – Getto pericoloso di cose». Il materiale è stato raccolto da novembre scorso. (Ansa)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.