Affidi illeciti, ispettori in arrivo dal Ministero

Gli ispettori stanno monitorando il tribunale dei minori di Bologna e la procura di Reggio Emilia per verificare l'andamento delle situazioni degli affidi.

affidi illeciti minori

Per cercare di far luce sul presunto giro di affidi illeciti in Val d’Enza in Emilia-Romagna arrivano gli ispettori del ministero della Giustizia guidati dal capo dell’ufficio, Andrea Nocera.

Gli ispettori, inviati su impulso del Guardasigilli, Alfonso Bonafede, si sono recati al tribunale dei Minori di Bologna e alla procura di Reggio Emilia. «Stiamo vigilando sull’operato della magistratura e stiamo analizzando i dati che arrivano sul caso – ha detto il ministro oggi nel question time alla Camera – Stiamo ipotizzando di incrociare i dati che arrivano agli uffici giudiziari per verificare in maniera stringente l’andamento delle situazioni degli affidi ai minori e individuare le situazioni critiche – ha aggiunto Bonafede – Non ci sarà nessuno sconto da parte della giustizia». (Ansa)