Motor Bike Expo. Pronti, partenza, via

Non è solo un’esposizione internazionale, ma un’enorme vetrina di quanto più particolare e incredibile si può trovare nel mondo delle motociclette. Motor Bike Expo si presenta così, da ormai 11 anni, alle sue migliaia di visitatori che anche quest’anno, da oggi e fino al 20 gennaio, affolleranno i padiglioni di Veronafiere.

Numeri in crescita esponenziale di anno in anno, come riferisce anche il presidente della Fiera, Maurizio Danese. Nel corso degli anni infatti, oltre ad un aumento dei visitatori (167mila nel 2018), numerosi sono anche gli stand nostrani e internazionali sparsi all’interno dei padiglioni fieristici, dove oltre a moto e componentistica, è possibile trovare accessori ma anche abbigliamento tecnico. Tra moto personalizzate fin nel minimo dettaglio e moto con led e amplificatori annessi, anche il mondo artigianale riesce a dire la sua con mezzi che sono vere e proprie opere d’arte.

Un dovuto spazio viene dato però anche al mondo femminile, che sempre più velocemente sta entrando a piedi pari nel mondo motociclistico. Così via libera ai brillantini, alle decorazioni e agli accessori personalizzati senza però mai perdere di vista il buon gusto.

Guarda il servizio: