Mobilità sostenibile, Fiab fa la conta dei ciclisti

New call-to-action

Per la settimana europea della mobilità sostenibile, oggi i volontari dell’associazione Fiab Verona si sono appostati nelle vie principali della nostra città per schedare il passaggio di ciclisti. La prossima settimana saranno svelati i risultati, per capire se il trend delle persone che si spostano in bicicletta è in aumento o in diminuzione

Una croce sul foglio e un cioccolatino. Questa mattina i volontari dell’associazione Fiab Verona si sono posizionati sulle arterie principali della città nelle ore di massima affluenza, e hanno segnato su un foglio quante persone passavano in bicicletta, che fosse per andare a lavoro, a scuola, o semplicemente per un giro.

Nove i punti di presidio Fiab, in tutta Verona. Tra questi Ponte Navi, Corso Milano, Castelvecchio e viale Piave.

Nelle prossime settimane saranno svelati i risultati: il trend di persone che si muove in bicicletta, sarà in aumento o in diminuzione?