Michele Bragantini è il nuovo dirigente scolastico dell’IC di Bardolino

Dopo quattro anni la dirigente Elena Fossà lascia il “Falcone-Borsellino” per lavorare all’Università di Verona. Al suo posto il dirigente dell’IC di Bussolengo, che aggiungerà l’incarico di Bardolino.

IC Bardolino
Da sinistra: isindaco di Bardolino Lauro Sabaini con la dirigente scolastica uscente Elena Fossà e il nuovo dirigente Michele Bragantini.
New call-to-action

A pochi giorni dal suono della campanella, cambio al vertice dell’Istituto Comprensivo “Falcone Borsellino” di Bardolino. Il 31 agosto è stato l’ultimo giorno di servizio come dirigente scolastica per Elena Fossà, che ricopriva questo ruolo dal 2 settembre del 2019. Al suo posto arriva Michele Bragantini, che oltre all’incarico di dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo di Bussolengo aggiungerà quello dell’IC di Bardolino, con una reggenza di due anni.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Il passaggio di testimone è avvenuto oggi in un clima cordiale nella segreteria della scuola, a Villa Carrara Bottagisio. Qui, personale scolastico e Amministrazione comunale hanno voluto ringraziare la dirigente per l’ottimo lavoro svolto in questi anni e dare il benvenuto al nuovo arrivato.

Fossà andrà a lavorare all’Università di Verona, nel Dipartimento di Scienze umane diretto dal prof. Claudio Girelli, e in particolare farà la tutor organizzativa all’interno del corso di laurea di Scienze della formazione primaria: in pratica, si occuperà di formare gli insegnanti del futuro, lavorando sul raccordo università-scuola. «È arrivata questa opportunità di crescita professionale e l’ho colta, ma Bardolino mi mancherà molto, perché qui mi sono sempre sentita a casa – ha detto la dirigente uscente –. Ho trovato un Istituto Comprensivo ricco di umanità, in cui la mission “Stare bene a scuola, avendo cura delle relazioni” è stata davvero applicata e l’alleanza tra scuola, genitori, Comune, servizi educativi, associazioni e territorio non è mai stata un’utopia. È un’esperienza da cui ho imparato tantissimo e che mi porterò nel cuore; auguro buon lavoro al collega, che sarà complementare a me».

LEGGI ANCHE: Ca’ del Bue: il Comune di Verona chiede approfondimenti ad Agsm Aim

A prendere le redini dell’IC, che conta più di 900 studenti e circa 150 figure tra personale docente e amministrativo, sarà Michele Bragantini, che oltre a Bardolino manterrà l’incarico di dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo di Bussolengo. «Siete stati fortunati ad avere come dirigente Elena Fossà, che conosco bene avendo iniziato la carriera insieme ed essendo coetanei (classe 1976, ndr). Proseguirò quello che ha fatto lei, dando continuità al suo operato», ha detto al suo ingresso.

«Salutiamo con gratitudine e anche con un po’ di dispiacere la dirigente uscente, che ha gestito in maniera impeccabile i complessi anni della pandemia, collaborando a fianco del Comune per salvaguardare il benessere degli studenti e degli insegnanti – sottolinea il sindaco di Bardolino Lauro Sabaini –. Abbiamo avuto modo di apprezzare la sua grande competenza e disponibilità anche quando si è trattato di effettuare i traslochi necessari per realizzare la nuova ala delle scuole medie e, più di recente, per l’adeguamento della primaria di Bardolino per accogliere i bimbi della scuola dell’infanzia, che verrà abbattuta e ricostruita da zero. Siamo certi che anche col nuovo dirigente scolastico, a cui diamo il benvenuto, la nostra Amministrazione potrà continuare a dare attenzione alla scuola e migliorare ulteriormente le strutture in cui i nostri figli passano buona parte delle giornate».

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM