Meteo, stato di attenzione in Veneto per le piogge

Sulla base delle previsioni meteo e fino alla mezzanotte di lunedì 15 novembre è stato dichiarato lo Stato di Attenzione per la rete idraulica principale del bacino Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone.

allerta meteo

Il bollettino del Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto, segnala l’arrivo di precipitazioni diffuse, più significative sulle zone prealpine e pedemontane, specialmente sulle zone centro occidentali dove i quantitativi saranno consistenti e abbondanti. Saranno probabili forti rovesci accompagnati anche da qualche temporale in pianura. Il limite delle nevicate è fissato intorno a 1500-1700 m sulle Dolomiti e 1600-1800 sulle Prealpi. I fenomeni potrebbero attenuarsi già domani in serata.

Sulla base delle previsioni meteo e fino alla mezzanotte di lunedì 15 novembre 2021, è stato dichiarato lo Stato di Attenzione per la rete idraulica principale (allerta gialla) del bacino Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, che si configura poi in stato di preallarme (arancione) in riferimento al deflusso delle acque nella rete idraulica secondaria. In merito ai bacini Piave Pedemontano e Adige-Garda e Monti Lessini si segnala, invece, l’allerta gialla solamente sulla rete idraulica secondaria.

Nella giornata di domani è possibile un aggiornamento del presente Avviso in relazione allo sviluppo dell’evento meteorologico che sta per attraversare il Veneto.

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?👉 È GRATUITO!👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv