Meteo ancora instabile in Veneto, stato di attenzione fino a mercoledì sera

Tempo ancora instabile in Veneto. Stato di attenzione in alcuni bacini idrografici fino alle 24 di mercoledì 28 luglio.

maltempo stato di attenzione

Il Centro funzionale decentrato della Protezione Civile del Veneto, in considerazione del tempo instabile previsto per oggi pomeriggio e la giornata di domani, con rovesci, temporali sparsi e fenomeni anche intensi, ha emesso un nuovo avviso di criticità idrogeologica per i disagi che potrebbero verificarsi nel sistema di drenaggio urbano e lungo la rete idrografica minore.

Sulla base delle previsioni meteo è stato dichiarato lo Stato di Attenzione (allerta gialla) per i seguenti bacini: Alto Piave; Piave Pedemontano; Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone; Adige-Garda e Monti Lessini e Basso Brenta–Bacchiglione. Per i bacini Po, Fissero-Tartaro-CanalBianco e Basso Adige, Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna e Livenza, Lemene e Tagliamento lo stato di attenzione interessa solamente la rete idraulica secondaria.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Si segnala, inoltre, la possibilità d’innesco di fenomeni franosi superficiali sui versanti e la possibilità di innesco di colate rapide specie nelle zone di allertamento di Vene-A (bacino Alto Piave), Vene-H (bacino Piave Pedemontano), Vene-B (Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone) e Vene-C (bacino Adige-Garda e Monti Lessini).

LEGGI ANCHE: Segnalato il primo caso ufficiale di Omicron in Veneto

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM