Mercatini di Natale, vietato mangiare o bere sulla Scala della Ragione

L'ordinanza del sindaco, firmata ieri, mira a evitare ulteriori assembramenti all'interno dell'area di Cortile Mercato Vecchio, dove sono presenti i Mercatini di Natale.

Da oggi e fino al 6 gennaio 2022 sarà vietato stazionare, in piedi o seduti, per consumare bevande ed alimenti sulla Scala della Ragione in Cortile Mercato Vecchio. Il sindaco Federico Sboarina ha firmato ieri l’ordinanza contingibile e urgente. 

Il provvedimento è stato preso in funzione della normativa anti Covid in concomitanza dei “Mercatini di Natale a Verona 2021” e visto il periodo di festività, con previsione di flussi turistici in città, per evitare assembramenti nel luogo di accesso alla Galleria d’Arte Moderna. La violazione del divieto comporterà una sanzione amministrativa da 25 a 500 euro.

Lo scorso sabato, giornata inaugurale dei mercatini scaligeri, era stato registrato il sold out a un’ora dall’apertura. Si ricorda, inoltre, che per accedere alle aree specifiche è obbligatorio indossare la mascherina ed essere muniti di green pass.

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM