Melotti: «Il futuro della Lessinia parte dalla sostenibilità»

Il sindaco di Bosco Chiesanuova, Claudio Melotti, è intervenuto in occasione dell'8^ edizione degli Stati Generali della Lessinia per parlare della riscoperta del territorio montano veronese e del ruolo fondamentale della sostenibilità.

In occasione degli Stati Generali della Lessinia, svoltisi lo scorso 15 luglio, è intervenuto anche Claudio Melotti, sindaco di Bosco Chiesanuova.

La sostenibilità è da sempre un valore aggiunto che caratterizza il territorio di Bosco Chiesanuova, come sottolinea il sindaco: «Si richiama l’attenzione su un tema generale che riguarda il pianeta, però calandolo in una realtà che della sostenibilità ha fatto il suo passato anche se nessuno se ne rendeva conto. È da questo elemento che nasce il nostro futuro. Noi abbiamo un territorio integro, che è valorizzato ed è stato riscoperto da una vastità di persone».

RIVEDI LA DIRETTA DEGLI STATI GENERALI DELLA LESSINIA

La stagione estiva parte bene, ma occorre mantenere alta l’attenzione. «Durante i finesettimana c’è un vero e proprio assalto e la stagione è partita bene: siamo felici per Bosco e per chi, attraverso il turismo, crea il reddito necessario per vivere in montagna in maniera seria e potendo garantirci alcune opportunità che altrimenti non sarebbero possibili».

«Per quel che riguarda Bosco Chiesanuova, con richiami continui attraverso i social raccomandiamo alle persone il rispetto del distanziamento e l’uso della mascherina chiedendo anche di vaccinarsi, ma purtroppo i vaccini non sono ancora abbastanza: se avessimo avuto più vaccini a disposizione ci sarebbero più vaccinati tra la popolazione», conclude Melotti.

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO ULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM