Meloni, Salvini, Zaia: tutti a Verona per tirare la volata a Sboarina

Ieri sera sul palco di piazza dei Signori a sostenere Federico Sboarina per la chiusura della campagna elettorale c'erano Giorgia Meloni, Matteo Salvini, Luca Zaia, Maurizio Lupi e Antonio De Poli. (Quasi) tutto il centrodestra per cementare l'accordo intorno al sindaco uscente.

Chiusura campagna Sboarina - Meloni-Salvini-Zaia
Zaia, Lupi, De Poli, Salvini, Meloni, Sboarina

Crepe nel centrodestra? No, secondo Giorgia Meloni e Matteo Salvini. «Siamo come Romeo e Giulietta» dice lei. «E non faremo la stessa fine» risponde lui.

Ieri sera c’erano tutti in piazza dei Signori per la grande chiusura della campagna elettorale di Federico Sboarina. Giorgia Meloni per Fratelli d’Italia, Matteo Salvini e Luca Zaia per la Lega, Maurizio Lupi per Noi con l’Italia e Antonio De Poli per l’Udc.

Un centrodestra unito, è il messaggio lanciato dal palco, «l’unico voto utile contro la sinistra» dice Meloni. Il riferimento è chiaro, a Flavio Tosi e a Forza Italia «che l’anno prossimo sarà con noi» dice Salvini, pensando già alle elezioni politiche del 2023. Anche gli attacchi di Sboarina sono stati dedicati in larga parte a Tosi, più che alla coalizione di Tommasi.

Sulla scelta di Forza Italia ha detto Giorgia Meloni: «È accaduto in altre città, ma lo considero un fatto locale, poco rilevante ai fini del risultato».

Questa sera invece, sempre in piazza dei Signori, ci sarà la chiusura della campagna elettorale di Damiano Tommasi.

LEGGI ANCHE: San Bonifacio: investito bimbo di 7 anni, è grave

Guarda il servizio su Radio Adige Tv

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE E LE INTERVISTE
SULLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE A VERONA
DI GIUGNO 2022

Le foto

LEGGI LE ULTIME NEWS

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv