Mascherine, iniziata la distribuzione a volontari e forze dell’ordine

Nei prossimi giorni è prevista anche la prima fornitura di 200.000 pezzi per la popolazione dei Comuni veronesi. La distribuzione, in questo caso, sarà effettuata in modo graduale e programmato.

È partita ieri la distribuzione delle prime mascherine usa e getta fornite dalla Regione del Veneto, e realizzate da Grafica Veneta, all’unità operativa della protezione civile della provincia di Verona. A darne notizia una nota della Provincia scaligera pubblicata sulla pagina Facebook del Comune di Grezzana.

😷 MASCHERINE 😷| Sono iniziate ieri le distribuzioni delle prime mascherine usa e getta fornite dalla Regione del Veneto…

Posted by Comune di Grezzana on Thursday, March 19, 2020

Si tratta di 20mila pezzi che sono stati consegnati agli 8 responsabili degli altrettanti dipartimenti del territorio scaligero per le varie attività dei volontari attivi in questi giorni, ad esempio, nelle manutenzioni delle tende davanti ai nosocomi veronesi e negli allestimenti di diversi posti letto in alcune strutture sanitarie. Altre 10mila unità verranno consegnate oggi alla Prefettura e saranno destinate alle Forze dell’Ordine impegnate nelle attività di controllo per l’emergenza da Covid-19 e alle case di riposo.

Nei prossimi giorni è prevista anche la prima fornitura di 200.000 pezzi per la popolazione dei Comuni veronesi, che verrà ripartita calcolando la percentuale di residenti di ciascun Comune rispetto al totale della provincia scaligera. La distribuzione al pubblico inizierà in modo graduale e programmato man mano che saranno disponibili le diverse forniture. Non serve recarsi o contattare i municipi perché le mascherine non sono ad oggi disponibili. Le modalità di distribuzione da parte dei singoli Comuni verranno date esclusivamente attraverso i canali ufficiali e non dai singoli uffici.