Mafia, Sboarina: «Se accuse vere, sarei schifato»

Durante il punto stampa di oggi il sindaco è tornato sull’operazione della Dda di Venezia che ha visto travolta la municipalizzata Amia. «Mi auguro che chi ha avuto ruoli nella pubblica amministrazione sia estraneo ai fatti».

Capitolo emergenza Covid, il sindaco ha poi chiarito che l’ordinanza che impedisce di bere bevande alcoliche all’aperto è decaduta e ha rinnovato il suo appello alla responsabilità civile: «Evitiamo di creare assembramenti, beviamo una birra al tavolo ma sempre con la testa. La piazza verrà comunque presidiata e controllata. Nessuno in questa fase ha voglia di tornare indietro».