Legnago, sgomberato un edificio occupato abusivamente

Erano sette le persone che occupavano in maniera abusiva uno stabile nella località Vangadizza.

Carabinieri compagnia di Legnago
Foto d'archivio

I Carabinieri della Stazione di Legnago, unitamente al personale della Polizia Locale, hanno svolto un servizio finalizzato a contrastare l’immigrazione clandestina. Nello specifico, il personale operante ha proceduto al controllo di un immobile a Vangadizza di Legnago, all’interno del quale sono state sorprese sette persone che occupavano abusivamente lo stabile, senza alcuna autorizzazione da parte della proprietà.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Le sette persone rintracciate, tutte di nazionalità marocchina, sono state accompagnate presso il Comando Compagnia Carabinieri di Legnago per la procedura di identificazione e fotosegnalamento, al termine della quale – non essendo emersi provvedimenti restrittivi – sono state invitate a regolarizzare la propria posizione sul territorio nazionale e sono state deferite alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Verona per il reato di invasione di edificio.

Si tratta dell’ennesimo servizio svolto dai Carabinieri e la Polizia Locale, per contrastare il fenomeno delle occupazioni abusive delle abitazioni disabitate, che spesso si verifica sul territorio della Pianura veronese. L’immobile sgomberato è stato messo nuovamente nel possesso del proprietario, che provvederà a metterlo in sicurezza, al fine di evitare nuove occupazioni abusive.

LEGGI ANCHE: Zanzare: nelle farmacie veronesi il kit antilarvale a prezzo calmierato