Lega-M5S, convenzione per Radio Radicale

Radio Radicale

Mozione della maggioranza chiede gara per servizio radio istituzionale.

Una convenzione triennale per Radio Radicale per «concludere l’attività di digitalizzazione e messa in sicurezza degli archivi» e la copertura è «esclusivamente» per il costo del personale necessario «allo svolgimento di detta attività». È la mozione di maggioranza su Radio Radicale che arriva oggi in aula al Senato.

Il documento chiede inoltre «una normativa sul servizio radiofonico e multimediale per informazione e comunicazione istituzionale», con assegnazione tramite gara. (Ansa)