Lancia dalla finestra piante di marijuana: denunciati due giovani

Sono stati denunciati a piede libero due giovani italiani con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti. A eseguire il controllo la Guardia di Finanza di Verona che, a Borgo Roma, ha prima fermato un ragazzo con otto grammi di marijuana in auto e poi il coinquilino che, alla vista dei baschi verdi, ha tentato di disfarsi di due piante di marijuana gettandole dal balcone

Nascondevano in casa una “mini coltivazione” di marijuana. A finire nei guai due giovani fermati dalla Guardia di Finanza di Verona durante un controllo a Borgo Roma.

Uno dei ragazzi, fermato in auto, si è mostrato nervoso alla vista dei baschi verdi, che hanno subito chiesto se avesse con sè sostanze stupefacenti. Immediato la negazione del giovane che, invece, aveva appena nascosto otto grammi di marijuana sotto il sedile del veicolo.

Condotti in casa per una perquisizione domiciliare, i militari hanno trovato un altro ragazzo che, vedendoli, ha cercato di disfarsi di due piante di marijuana lanciandole dalla finestra. I due sono stati denunciati a piede libero.