L’accoltellatore 19enne di Peschiera prende il reddito di cittadinanza: segnalato alla Procura

Era già stato arrestato per tentato omicidio il 19enne che, insieme a un complice, aveva accoltellato senza motivo un 28enne a Peschiera del Garda. Ora i Carabinieri avviano la procedura per fargli sospendere il reddito di cittadinanza.

Carabinieri Peschiera reddito di cittadinanza

Autore di tentato omicidio percepisce il reddito di cittadinanza

Il 19enne già arrestato per un’aggressione con coltello sulla pubblica via a Peschiera percepisce il reddito di cittadinanza. Lo hanno appurato i Carabinieri dopo l’arresto, e lo hanno quindi segnalato alla Procura per la sospensione del beneficio.

L’arresto

Nella mattinata di sabato 27 novembre 2021 i Carabinieri del N.O.R. della Compagnia di Peschiera del Garda hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari a carico di un giovane diciannovenne di Peschiera del Garda, ritenuto responsabile in concorso con altro soggetto minorenne, di tentato omicidio e porto abusivo di armi ed oggetti atti a offendere, con l’aggravante di avere agito per motivi abietti o futili per i fatti commessi la notte dell’11 settembre 2021 a Peschiera del Garda lungo la pubblica via.

LEGGI LE ULTIME NEWS

I controlli sul reddito di cittadinanza dei Carabinieri di Peschiera

Poiché dai controlli effettuati lo stesso risultava beneficiario di reddito di cittadinanza già dal mese di aprile 2021 e fino al mese di ottobre 2021, al fine di avviare l’iter della sospensione della corresponsione delle somme, come previsto dall’art.7/ter del Decreto Legge 4/2019, nella giornata di oggi è stata consegnata alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Verona dettagliata nota per la sospensione del beneficio.

LEGGI ANCHE: Provocazione o sovversione? Spunta a Borgo Trento un volantino fascista

L’accoltellamento

L’indagine ha avuto inizio lo scorso 11 settembre 2021, a seguito dell’aggressione subita da un 28enne da parte di due ragazzi che, senza alcuna ragione plausibile, lo avevano accoltellato più volte allontanandosi nell’immediato e lasciandolo sanguinante. La vittima aveva chiesto poco prima ai due aggressori informazioni generiche su alcuni locali di Peschiera del Garda. 

LEGGI ANCHE: Peschiera: fa inversione in tangenziale e causa un incidente

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM