La Virtus sconfitta dal Rimini: si torna in Serie D

Retrocede in Serie D, tra il dispiacere dei tifosi veronesi, la Virtus Verona, uscita oggi sconfitta dal match contro il Rimini. Fatali le due reti segnate nel primo tempo dalla squadra avversaria.

Epilogo amaro“. Così scrivono sulla loro pagina Facebook i tifosi della Virtus Verona che oggi si è dovuta piegare al Rimini, firmando così la retrocessione in Serie D. La squadra veronese, nonostante un buon secondo tempo, non è riuscita a trovare il gol. Due, invece, le reti andate a segno per il Rimini già nel primo tempo ad opera di Buonaventura (‘9) e Alimi (’44).

Il Virtus Verona è quindi costretto a retrocedere nuovamente in Serie D, dopo solamente una stagione giocata nella terza serie del calcio italiano. I ragazzi di Gigi Fresco escono comunque dal campo a testa alta, come scritto sui social network, con la speranza di recuperare l’occasione persa l’anno prossimo.