La Pro Loco si rinnova "Notti Bianche" a Grezzana?

GREZZANA – C’è aria di novità per la vivace Pro Loco del Comune di Grezzana, attiva sul territorio dal 1980 e promotrice di tante interessanti iniziative e progetti. Dopo 12 anni di presidenza, Fabrizio Redolfi lascia la guida dell’associazione, per fare spazio al giovane Giacomo Merci, 32 anni e fino ad oggi vice presidente. Merci sarà affiancato dai due vice Marco Bonomi e Roberto Piazzola, mentre segreteria e cassa sono state confermate rispettivamente a Roberto Marolato e Massimiliano Bellamoli. Nel direttivo Carlo Mezzari con gli altri consiglieri: Milena e Vania Avanzi, Cristian Ballini, Fabrizio Biasi, Marco Bombieri, Luca Ceschi, Elisa Dal Corso, Massimo Forapan, Alberto Rigo, Silvano Veneri e Dino Zanella. Delegati del Comune in direttivo l’assessore Michele Colantoni e i consiglieri Zeno Falzi e Remo Pigozzi.

Punto di riferimento per le associazioni presenti sul territorio e organizzatrice di eventi di primo piano per il comune valpantenate, l’associazione rinnovata intende puntare sempre più sul coinvolgimento e sulla partecipazione dei consiglieri e collaboratori nei progetti. Tra questi ultimi, «le notti bianche a Grezzana cuore della Valpantena», il ritorno del mercatino dei ragazzi e una collaborazione con la banda di Grezzana, che a breve festeggerà i 90 anni. Ma spazio anche alla valorizzazione del Cea e alle manifestazioni storiche che da anni animano le giornate dei grezzanesi : la biciclettata nella valle del Mincio, «Brusemo la stria» all’Epifania, il Carnevale di Grezzana con la ritrovata maschera del Conte Allegro e la Sagra della Madonna della Cintura.

La Redazione