La prima ricerca sulle pluriclassi del Veneto

GREZZANA – Con l’uscita di Pantheon 27, in distribuzione oggi, mercoledì 18 gennaio e domani giovedì 19 gennaio 2012, è finalmente disponibile anche la tanto annunciata ricerca sulle pluriclassi venete, elaborata e concessa in esclusiva sulle pagine di Pantheon dal maestro Adelino Girlanda.

E’ la prima volta che viene infatti svolta una ricerca di questo tipo, volta ad elencare tutte le scuole con classi pluriclassi in Veneto. Il maetro Adelino Girlanda, promotore e difensore di queste realtà da quasi venticinque anni, ha infatti deciso di realizzare questa importante fatica tra archivi e documenti.

Oltre all’articolo che troverete a pagina 30 dell’ultimo numero di Pantheon, potrete infatti consultare la ricerca completa (che per ragioni di spazio sul magazine è stata limitata alle scuole della provincia di Verona), accessibile anche direttamente a <link=’http://www.giornalepantheon.it/download/pluriclassi_veneto.pdf’ class=’_blank’><underline>questo link</underline></link>.

Cosa succederà se queste scuole chiuderanno lasciando tante frazioni senza la possibilità di avere una scuola sul territorio? Davvero queste modalità di insegnamento sono da sconsigliare? Si tratta di opzioni di serie B?

Una difesa a denti stretta di una realtà senza la quale un territorio come quello della Valpantena e della Lessinia non potrebbe essere quello che è. Una realtà senza la quale questo stesso territorio non potrebbe fare in modo che i bambini rimangano a studiare vicino a casa. Una realtà da tenere stretta come teniamo strette tutte le tradizioni che fanno dei paesi collinari e montani, dei piccoli angoli di paradiso.
Un tema a cui Pantheon è sempre stato molto legato, come dimostra il video girato nell’inverno del 2010 da Walter Mazo, che trovate allegato a questo articolo.

Matteo Bellamoli