La palestra di Povegliano riapre le porte

Riapre il "palazzetto" dello sport a Povegliano. Terminati i lavori di adeguamento antisismico, la palestra sarà restituita alla scuola e alle società sportive che ne usufruiscono, dal 2 maggio.

palestra povegliano
New call-to-action

I ragazzi e le ragazze di Povegliano tornano in palestra. Sono pressoché conclusi i lavori di adeguamento sismico della palestra comunale situata in prossimità della scuola secondaria di primo grado “A. Manzoni”. Un cantiere importante, del valore di oltre 800.000 euro (per più  di metà finanziati dal Ministero dell’Istruzione) che ha non solo aggiornato la struttura alle più recenti normative antisismiche, ma anche rinnovato l’interno del plesso.

L’edificio – a tutti  gli effetti un piccolo palazzetto – non è solo al servizio della scuola annessa, ma è utilizzato anche da varie società sportive per le loro attività, in primis Buster Basket che è tecnicamente la “società guida” che gestisce l’impianto. Buster tornerà da subito in possesso delle “chiavi” in quanto Povegliano sarà una delle 4 palestre ad ospitare uno dei gironi del torneo ‘Memorial Bonetti’ che vedrà coinvolte tra il 29-30 Aprile e 1 Maggio ben 12 squadre provenienti da 4 regioni. Anche finali e premiazioni saranno a Povegliano.

«È un cantiere che purtroppo ha subito la tempesta dei prezzi dell’edilizia – specifica Maurizio Facincani, vicesindaco e assessore al Bilancio – e purtroppo questo ha influito sia sui tempi che  avremmo voluto più brevi sia sull’aspetto economico, rendendo necessaria una variante da  25.000 euro. Tuttavia abbiamo colto l’occasione per fare dei miglioramenti rispetto al  progetto iniziale».

L’amministrazione della sindaca Roberta Tedeschi infatti ha sfruttato il cantiere esistente per poterne avviare un altro minore che ha interessato parte degli spogliatoi. Un investimento di 70.000 euro che ha reso finalmente questa parte della palestra accessibile  alle persone con disabilità. E sempre dal punto di vista degli investimenti a favore delle strutture sportive, è oramai prossima anche l’inaugurazione della rinnovata tensostruttura di via monte Grappa, distrutta nell’Agosto 2021 da una bufera di vento.

«Sono veramente felice in primis di restituire la palestra della secondaria ai nostri ragazzi e ragazze – commenta la sindaca Tedeschi – perché so che come noi l’aspettavano da tempo. Già da martedì 2 Maggio potranno finalmente entrare».

L’inaugurazione vera e propria è prevista per il 5 Maggio, insieme alle classi della secondaria ed alla dirigente dell’Istituto comprensivo  Cesari (di cui la Manzoni fa parte) dott.ssa Emanuela Bruno. «Sono particolarmente orgogliosa della conclusione di questi cantieri, sia della palestra che della tensostruttura – specifica la prima cittadina, che ha tenuto per se la delega ai lavori pubblici- Ritroviamo uno  spazio per lo sport per i nostri giovani, che sono dall’inizio del mandato una priorità. Ma soprattutto restituiamo alla comunità edifici funzionali, rinnovati e sicuri».

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM