«La Lessinia, come il Veneto, si è sempre preoccupata di lavorare sul prodotto, dimenticandosi di raccontarlo» spiega Pier Andrea Tosetto, docente del Dipartimento Sociologia e Ricerca Sociale all’Università degli Studi di Milano Bicocca. Intervenuto agli Stati Generali della Lessinia, promossi da Verona Network nel Teatro Vittoria di Bosco Chiesanuova, il 20 giugno, ha tracciato una riflessione sul marketing territoriale che passa dalla gastronomia, ma prima di tutto dalla consapevolezza di quello che si è. «La Lessinia deve amarsi di più».