La Lamborghini della polizia si mostra in fiera

Di fronte allo stand della polizia in questi giorni si può ammirare la Lamborghini che la polizia stradale usa non solo per la sicurezza, ma anche per il trasporto di organi da trapiantare

In questi giorni al Vinitaly c’è anche uno stand della polizia che promuove la campagna per il bere responsabile. Allo stand “In Vino Virtus” si possono incontrare esperti della polizia stradale, che sono a disposizione per fornire tutte le informazioni utili per prevenire il fenomeno dell’abuso di alcolici alla guida.

Il fenomeno, stando agli ultimi dati disponibili della polizia, sarebbero infatti in aumento: sempre più conducenti vengono sorpresi alla guida in stato di ebbrezza.

Quest’anno il messaggio è ancora più incisivo grazie ad un simulatore, che usato in abbinamento ad occhiali deformanti, dà ai visitatori la reale sensazione che prova una persona che guida in stato di alterazione alcolica.

A questa iniziativa hanno aderito anche 44 case vitivinicole dell’Unione Italiana Vini, che hanno fornito le bottiglie.