La ciclopedonale della Valpantena torna come nuova

Sono cominciati oggi i lavori per la sistemazione della ciclopedonale che da Santa Croce in via Verdi arriva a via Belvedere. Sarà sostituita la staccionata e messo a nuovo il fondo

Una nuova staccionata in acciaio Corten e un nuovo fondo sterrato che sostituisce quello diventato impraticabile con il tempo. Questi i lavori che sono cominciati oggi all’altezza di Santa Croce, alla ciclopedonale che da via Verdi arriva a via Belvedere. Al posto del legno, per la staccionata, ora c’è l’acciaio Corten, che, pur costando molto di più, dice addio agli interventi di manutenzione. E poi il fondo, che prima presentava avvallamenti e canalette trasversali, sarà rimesso a nuovo, entro febbraio.